Vccc.us

Vccc.us

Come scaricare gif da internet

Posted on Author Gorg Posted in Internet

Nella Home Page del suo sito Internet trovi una selezione di tendenza (chiamata Trending Now) per le GIF più utilizzate e amate. Al centro, invece, la sezione. Vorresti scaricare GIF dai principali social network ma non sai come fare? sul sito Internet dal quale proviene la GIF (come per esempio Giphy, Google. La guida si baserà sul download di GIF gratis, con le illustrazioni dei passaggi da completare per. Dove cercare immagini animate di tipo GIF e come trovarle su Google immagini per Un altro sito pieno di GIF da vedere e scaricare è Tumblr.

Nome: come scaricare gif da internet
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 56.31 Megabytes

Cenni storici[ modifica modifica wikitesto ] È stato introdotto nel da CompuServe per fornire un formato adatto alle immagini a colori, rimpiazzando il precedente formato RLE solo in bianco e nero, e la prima versione venne pubblicata come 87a, successivemente nel , CompuServe diffuse una versione migliorata, denominata 89a, [2] che aggiunse il supporto per la trasparenza e le immagini multiple.

Con la nascita e lo sviluppo del World Wide Web , il formato divenne uno di quelli maggiormente e comunemente usati nelle pagine web , assieme al JPEG.

Il brevetto originale sul formato è scaduto nel giugno negli Stati Uniti d'America e nel nel resto del mondo. La possibilità di memorizzare più immagini in un unico file di tipo GIF89a, accompagnate da dati di controllo, è spesso utilizzata per creare semplici animazioni.

I colori[ modifica modifica wikitesto ] Il formato GIF prevede l'utilizzo di un numero massimo di colori essendo basato sull'uso della tavolozza palette VGA.

Al contrario, altri formati grafici, utilizzano una terna di valori RGB per ogni singolo pixel.

Con questa opzione è possibile creare immagini non rettangolari. Prima del , le compagnie in questione non pretesero il pagamento di alcun diritto.

Alla fine del dicembre CompuServe e Unisys annunciarono che avrebbero cominciato a richiedere il pagamento dei diritti di utilizzo del brevetto per qualunque programma commerciale capace di creare file in formato GIF. Il brevetto sull'algoritmo LZW negli Stati Uniti è decaduto il 20 giugno , quindi Unisys e Compuserve non possono più chiedere il pagamento dei diritti in questo paese. Lo stesso brevetto in Europa, Giappone e Canada è scaduto rispettivamente il 18 giugno, 20 giugno e 7 luglio Noterete che si aprirà un pannello con tutte le emoji che solitamente utilizzate durante le conversazioni.

Se state attenti, nella parte in basso è presente la voce GIF. Cliccandoci sopra avrete accesso a una nuova scheda che vi permetterà di scaricare GIF su WhatsApp per poi inviarle in tutta semplicità. Semplice vero?

Scarica anche:COME SCARICARE UNA GIF

Non avrete bisogno di registrazione, che rimane solo opzionale. Premendo sulla barra posizionata in alto è invece possibile effettuare una ricerca. Tanto sono tornate popolari le ricerche di immagini GIF che sono nati alcuni motori di ricerca di immagini animate ed anche Google Immagini, dopo un recente aggiornamento, permette di trovare solo le immagini animate GIF, per poterle salvare o usare in progetti propri.

Un bel motore di ricerca dedicato alle immagini animate GIF si chiama Giphy. Questo motore di ricerca permette di trovare solo immagini di tipo GIF, sempre animate.

La particolarità di Giphy è che sul sito è possibile vedere l'animazione spostando il mouse sull'immagine, senza doverla per forza aprirla in una pagina separata.


Articoli popolari: