Vccc.us

Vccc.us

Scarica foto da icloud sul pc

Posted on Author Gubar Posted in Grafica e design

  1. Foto iCloud non scaricate o visualizzate sotto Windows 10
  2. Parte 2: Come scaricare le foto da iPhone a PC senza iCloud
  3. Come scaricare le foto da iCloud a Mac o PC Windows in modo facile

Foto di iCloud carica le nuove foto e i nuovi video dal PC Windows da Foto di iCloud e puoi scegliere di scaricare l'intera raccolta per anno. Scopri come usare Foto di iCloud o Il mio streaming foto con il PC Windows, caricare e scaricare le foto e i video in modo da poterli visualizzare. Vuoi scaricare foto da iCloud e salvarle sul tuo PC? Non è nulla di complicato. Anzi, utilizzando le soluzioni ufficiali messe a disposizione da Apple, puoi riuscire. Questo articolo illustra i passaggi dettagliati su come scaricare le foto di iCloud sul tuo PC Windows, indipendentemente dal fatto che tu abbia installato iCloud.

Nome: scarica foto da icloud sul pc
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 23.54 Megabytes

Tra i file che teniamo sul proprio terminale ce ne sono anche di molto importanti e personali. Per questo, se ci leggi da smartphone Apple, effettuare il backup del tuo iPhone è una procedura più che consigliabile e non solo in caso di imminente reset. Infatti salvare periodicamente il contenuto del proprio iPhone è una procedura che dovreste fare, visto che tutto sommato è anche molto semplice. Il backup del terminale permette eventualmente di ripristinare il telefono e tutti i file importanti, sia in caso di reset sia in caso qualcosa vada storto e siate costretti a cambiare iPhone.

In verità quello che viene salvato nel backup dipende dal metodo che userete per farlo tra i due disponibili: iTunes o iCloud. Bene, adesso andiamo a vedere come salvare parte dei dati del nostro iPhone su iCloud: Connettetevi ad una rete Wi-Fi Aprite le impostazioni e poi premete sul vostro nome utente su iOS

Per mantenere le versioni originali di foto e video sul Mac, devi attivare l'opzione Scarica originali su questo Mac nelle preferenze della app Foto, per mantenere solo le versioni "leggere" devi spuntare l'opzione Ottimizza archiviazione Mac. Per accedere agli album condivisi, invece, apri l'applicazione Foto di macOS e seleziona la voce Album condivisi dalla barra laterale di sinistra.

In questo caso puoi evitare l'installazione di programmi aggiuntivi e fare tutto dal browser.

In che modo? Te lo spiego subito.

Per prima cosa, collegati al sito Internet di iCloud usando Chrome, Safari o qualsiasi altro browser tra i più diffusi ed effettua l'accesso al servizio usando le credenziali del tuo ID Apple. Successivamente, fai clic sull'icona Foto e, se è la prima volta che accedi al servizio, attendi qualche secondo affinché venga caricata l'intera Libreria foto di iCloud le foto dello Streaming foto non sono accessibili, quindi questa procedura vale solo per chi usa la Libreria foto di iCloud.

Scaricare foto da iCloud con Android Hai intenzione di passare ad Android e stai cercando un modo per scaricare facilmente le foto dalla tua libreria di iCloud al tuo nuovo smartphone?

Foto iCloud non scaricate o visualizzate sotto Windows 10

Allora ti consiglio di provare Google Foto. Google Foto, come forse già saprai, è un servizio di Google che permette di salvare sul cloud su Google Drive per la precisione tutte le foto e i video presenti nella galleria di uno smartphone o un tablet. È gratuito, non prevede limiti di upload per le foto fino a 16MP di risoluzione e i video fino alla risoluzione Full HD a p ed è compatibile sia con iOS che con Android.

Questo significa che puoi installare l'app ufficiale del servizio sul tuo iPhone o iPad , caricare tutta la tua libreria di foto su Google Foto e poi ritrovarti tutto il materiale sincronizzato su Android. Per attivare il caricamento delle foto su Google Foto, scarica la app ufficiale del servizio sul tuo iPhone o iPad, avviala, effettua l'accesso al tuo account Google e concedile il permesso di accedere alle foto presenti sul device. A questo punto, assicurati che la levetta relativa all'opzione Backup e sincronizzazione sia attiva altrimenti attivala tu , fai tap sulla voce Dimensioni caricamento e seleziona l'opzione Alta qualità dal menu che compare.

Affinché il caricamento delle foto e dei video vada a buon fine, l'iPhone o l'iPad deve essere acceso e con la app Google Foto in esecuzione, quindi ti consiglio di mettere il device in carica e, ovviamente, di connetterlo a una rete Wi-Fi veloce.

Parte 2: Come scaricare le foto da iPhone a PC senza iCloud

Poi, scegli ancora una volta Foto e controlla che Mostro sia impostato su Tutte le foto. Infine, clicca Esporta e dopo Esporta originale non modificato. Per ultimo, seleziona la cartella di destinazione, nella quale vuoi che vadano a finire le foto.

Nel giro di qualche minuto, tutte le foto di iCloud e i video saranno disponibili localmente nella cartella che hai scelto. Per altro, potresti anche importare le foto sul Mac oppure trasferirle sul PC. Valuta e scegli la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Come scaricare le foto da iCloud a Mac o PC Windows in modo facile

Quando sei sicuro che le tue foto sono salvate in locale o su un altro cloud storage, puoi eliminarle da iCloud. In questo modo, aumenterai lo spazio di archiviazione di iCloud per tutti i dispositivi che sono associati al tuo account. Passo 2.

Scarica backup iCloud Dopo aver effettuato il login, il programma elencherà tutti i file di backup presenti nel tuo account iCloud. Scegli quello che desideri scaricare sul tuo computer. Passo 3.

Avvia scansione del backup Dopo aver scaricato il backup, fai clic su Scan. Il software inizierà ad analizzare il contenuto del backup iCloud e mostrerà tutti gli elementi come foto, contatti, video, messaggi e altro ancora.

Se ad esempio vuoi estrarre e recuperare i contatti, clicca a sinistra sulla categoria Contacts e vedrai al centro della finestra tutti i contatti trovati.


Articoli popolari: