Vccc.us

Vccc.us

Scarica apache openoffice gratis

Posted on Author Taura Posted in Grafica e design

  1. Apache OpenOffice per Windows XP (32/64 bit)
  2. Menu di navigazione
  3. OpenOffice l'alternativa gratuita a MSOffice

Download Apache OpenOffice. (Download ufficiale, dai server di Sourceforge). Selezionare sistema operativo, lingua e versione: Windows (EXE). vccc.us: The Open Office Suite. Disponibile Apache OpenOffice una licenza libera e Open Source che ne consente la distribuzione gratuita. Scarica l'ultima versione di OpenOffice per Windows. Suite per ufficio potente, completa e totalmente gratuita. Non è solo la Microsoft che offre un pacchetto. Scarica l'ultima versione di Apache OpenOffice: Software per la creazione e la modifica di file di testo, fogli di calcolo e presentazioni.

Nome: scarica apache openoffice gratis
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 27.17 MB

L'aggiornamento è consigliato a tutti gli utenti di Apache OpenOffice 4. Apache OpenOffice 4. Questo documento spiega le novità di questa versione e le soluzioni ai problemi più comuni. Dopo l'installazione, dal menù Aiuto - Informazioni su OpenOffice è possibile confrontare i dati precisi della versione con quelli della pagina di download testo nel box verde.

Per Apache OpenOffice 4. Supporto Linguistico OpenOffice 4. Le seguenti traduzioni sono state aggiornate Nessuna traduzione è stata aggiornata.

Potrete aggiungere, pertanto, dizionari di lingua straniera, correttori ortografici, simboli grafici avanzati e grafici per i vostri documenti. Conclusioni Apache OpenOffice, assieme a LibreOffice, rappresenta tuttora la migliore alternativa free a Microsoft Office: il suo utilizzo è estremamente intuitivo, anche in virtù di una veste grafica non molto differenti dalle vecchie edizioni di Microsoft Office.

Apache OpenOffice per Windows XP (32/64 bit)

Elementi quali la gratuità del pacchetto, la possibilità di aggiungere numerose estensioni e modelli e la conversione dei file in PDF sono i punti di forza di questa multipiattaforma pratica e versatile.

La suite di OpenOffice è largamente utilizzata dagli utenti che hanno bisogno di un programma di lavoro similare all'Office della Microsoft ma senza alcun costo da sostenere. La piattaforma OpenOffice offre tutti i principali strumenti necessari per il lavoro quotidiano, partendo dal Writer, con cui è possibile compilare documenti di testo, avendo poi l'opportunità di scegliere se salvarli con l'estensione propria di OpenOffice ovvero.

Il Writer offre tutte le opzioni indispensabili per la compilazione e la modifica dei testi, dal formato della pagina alle dimensioni del carattere fino all'eventuale colorazione dei campi interessati, proponendosi come concreta e funzionale alternativa a Word.

La piattaforma OpenOffice presenta inoltre numerose funzionalità non dissimili dalla suite Microsoft: si va dal Calc all'Impress fino al Base, equivalenti rispettivamente a Excel compilazione e gestione fogli di calcolo , PowerPoint strumento utilizzato negli uffici e non solo per creare delle presentazioni con una successione di testi e immagini e Access per creare database più o meno complessi. Non va inoltre trascurato il fatto che la suite permette di esportare i file creati in formato PDF.

L'interfaccia di OpenOffice, presente anche in lingua italiana, risulta abbastanza grezza, non eccezionale dal punto di vista estetico e forse non del tutto approfondita, e non tutte le opzioni sono evidenziate con la giusta attenzione; in ogni caso l'utilizzo della piattaforma risulta tutto sommato semplice e abbastanza immediato.

Menu di navigazione

Gli unici difetti sono riscontrabili nella discreta pesantezza del file d'installazione oltre mega , e nel fatto che l'apertura del programma risulta un po' lenta. Per il resto le funzionalità della piattaforma sono molto numerose, e concedono all'utente la possibilità di utilizzare strumenti di lavoro del tutto simili a quelli Microsoft senza costi da sostenere né periodi di prova limitati.

Open Office usa dei formati standard per la creazione e il salvataggio dei dati, il che significa che tutti i file creati con Open Office possono essere avviati su programmi come Apple Pages, Microsoft Office e Microsoft Excel. Open Office è completamente gratuito da scaricare e da usare, ma nonostante questo, molto è stato speso per la sua creazione.

Open Office è stato in fase di sviluppo per venti anni ed è stato rilasciato da Apache solo quando i creatori sono stati sicuri di aver fatto tutto il possibile per creare un programma che potesse competere e superare in alcune circostanze quello che era già presente sul mercato.

A download completato, apri il pacchetto.

Successivamente avvia la suite accedendo al Launcher e facendo poi clic sulla sua icona. Successivamente ti ritroverai dinanzi la schermata principale di Open Office da cui poter scegliere quale applicazione parte del pacchetto avviare semplicemente facendo clic sul relativo collegamento.

Le applicazioni disponibili sono le stesse incluse nella versione del programma per sistemi operativi Windows. Se vuoi, puoi far convivere i due software o sostituire LibreOffice con Open Office, basta dare qualche comando dal Terminale.

OpenOffice l'alternativa gratuita a MSOffice

A download ultimato, apri il pacchetto che contiene Open Office es. Dopodiché apri il Terminale e dai i seguenti comandi.

Per approfondimenti, consulta pure il Wiki ufficiale di Ubuntu Italia da cui ho tratto parte delle indicazioni presenti in questo tutorial. Beh, date le circostanze non posso far altro se non invitarti a provare subito LibreOffice, di cui ti accennavo ad inizio articolo e nel passo dedicato ad Ubuntu.

Inoltre, è compatibile con i file prodotti da Microsoft Office.


Articoli popolari: