Vccc.us

Vccc.us

Impianto scarico sportivo macan s diesel

Posted on Author Arashigore Posted in Film

  1. Porsche di seconda mano a Toscana
  2. Impianto di scarico per Porsche Macan S e Macan Turbo (tipo 95B dal 04/2014).
  3. Post correlati

Tuttavia, grazie ai nostri impianti di scarico sportivi il tipico sound Porsche può migliorare ancora una volta. ; ; Panamera; Macan; Cayenne. Porsche. Impianto "Cat-back" % Inox Oversize destro – sinistro 2 x Ø54mm Necessario montaggio kit completo. Posteriori destro+sinistro silenziati. il costo è circa € impianto con valvola x inserire e disattivare. Tutt'altra cosa lo scarico sportivo dell'Audi Q5 S diesel, che, essendo in. vccc.us › sch › Scarico.

Nome: impianto scarico sportivo macan s diesel
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 38.70 Megabytes

La nuova SUV sarà disponibile nel nostro Showroom del Centro Porsche Parma a partire dal 5 Aprile ma già da ora sarà possibile configurarla e pre-ordinarla; tre versioni disponibili al lancio di cui due a benzina e una diesel: Macan S, Macan Turbo e Macan S Diesel.

Con il pacchetto Sport Chrono opzionale addirittura in 4,6 secondi. Per tutte le informazioni vi aspettiamo in Showroom Porsche anche il sabato mattina. La Macan è il primo modello Porsche a entrare nel segmento dei SUV compatti stabilendo nuovi standard in termini di dinamica e piacere di guida su strada e fuoristrada.

La Macan riunisce le tipiche caratteristiche di guida che da sempre contraddistinguono una Porsche: massimi valori di accelerazione e frenata, potenza elevata, estrema agilità e precisione di sterzata ottimale. Nella Macan sono stati ripresi e migliorati molti degli elementi di design derivati dalle altre vetture sportive Porsche. Riconoscibile da tutti al primo sguardo: la Macan è la prima vettura sportiva tra i SUV compatti.

Gli interni sono belli, ha solo i pannelli scollati. Bisognosa di un tagliando poiché ferma da qualche anno.

Sale la temperatura dell'acqua ma non consuma acqua, potrebbe trattarsi del bulbo. Fatto lo spurgo del circuito di raffreddamento come da indicazioni Bmw, non ha aria nell'impianto. Monta scarico sportivo.

Cerchi da 15 omologati a libretto, gomme invernali buone ma vecchie.

Da revisionare, ho appena richiesto crs all'asi. Immatricolato a Imperia il 12 febbraio del , questa Fiat Special prima serie conserva ancora tutta la sua documentazione originale. Si tratta della più giovane delle Porsche ammesse nelle competizioni di auto storiche. Completamente restaurata. Con motore di scorta e numerosi ricambi. Documentazione per immatricolazione. Ancora da immatricolare. Trattasi della versione Phoenix, dotata dei seguenti allestimenti di serie: - Motore 1.

Tutte le parti interne motore sono nuove. Pistoni alta compressione, bielle sezione ad H, alberi a camme in acciaio, valvole leggere, guide valvola in bronzo, modifica bicchierini e registri valvole alleggeriti, doppie molle valvola, bronzine banco e biella, guarnizioni e paraoli.

Carabellese,11 BARI. Nel , Porsche rilascia un modello ancora più sportivo, la Macan GTS, anch'essa ispirata al mondo delle gare automobilistiche, come tutti i modelli Porsche con questa sigla. Questo modello è dotato di 20 CV di potenza in più rispetto alla Macan S, di un telaio rielaborato e di freni potenziati.

Porsche di seconda mano a Toscana

Nuovo modello top di gamma: Macan Turbo con pacchetto Performance Ora Porsche fa un ulteriore passo avanti: con il pacchetto Performance, la Macan Turbo diventerà il nuovo modello top di gamma e stupirà grazie alle prestazioni di guida ulteriormente migliorate e alla maggiore agilità, a garanzia di emozioni sempre nuove. A seguito di questa operazione di potenziamento, il motore biturbo V6 da 3,6 litri eroga una potenza di kW CV , ovvero 30 kW 40 CV in più rispetto alla Macan Turbo. Numeri che la posizionano al vertice della sua categoria.

La coppia massima raggiunge i Nm 50 Nm in più ed è disponibile su un'ampia gamma di regimi, da 1. La Macan Turbo con pacchetto Performance offre di serie non soltanto un motore più potente, ma anche un nuovo impianto dei freni, un telaio sportivo con assetto ribassato, il pacchetto Sport Chrono e l'impianto di scarico sportivo.

I dischi dei freni dell'asse anteriore sono dotati di scanalature e presentano un diametro di millimetri, 30 millimetri in più rispetto a quelli montati sulla Macan Turbo senza pacchetto Performance. Inoltre, sono trattenuti da pinze dei freni a sei pistoncini verniciate in colore rosso. Il Porsche Active Suspension Management PASM , attivabile premendo semplicemente un tasto, assicura una straordinaria tenuta di strada con guida sportiva, garantita anche dall'assetto ribassato di 15 millimetri.

Sono disponibili come optional le sospensioni pneumatiche con regolazione dell'assetto, regolazione in altezza e abbassamento dell'assetto di altri 10 millimetri. La modalità Sport Plus prevede una configurazione ancora più sportiva di telaio, motore e cambio, accompagnata da un sound ancora più emozionante dell'impianto di scarico sportivo.

Impianto di scarico per Porsche Macan S e Macan Turbo (tipo 95B dal 04/2014).

Il cambio a doppia frizione Porsche PDK a sette rapporti, con tempi di innesto molto brevi, punti di cambiata ottimali e una coppia maggiore durante il cambio è realizzato per dare la massima accelerazione.

Per personalizzare la Macan Turbo con pacchetto Performance sono disponibili degli optional su misura, come il pacchetto per esterni Turbo, che offre, tra le altre cose, cerchi da 21 pollici con razze verniciate in colore nero lucido nel tipico design della Turbo, fari principali a LED con PDLS Plus e numerosi elementi in colore nero.

Il pacchetto per interni Turbo comprende ad esempio un allestimento in pelle di colore nero con ampi rivestimenti in alcantara, numerose applicazioni colorate ed elementi in fibra di carbonio, come i listelli sottoporta con il nome del modello illuminato in bianco.

Il cuore del sistema è il touchscreen da sette pollici ad alta risoluzione: l'interfaccia utente permette di utilizzarlo in maniera intuitiva, simile a quella in cui si usano gli smartphone. A bordo, di serie per la Cayenne e come optional per la Macan, c'è il modulo di navigazione, che convince grazie a una rappresentazione delle carte ad alta risoluzione, a seconda delle zone anche con effetto 3D.

Il modulo Connect-Plus opzionale migliora notevolmente il calcolo dinamico del percorso, grazie all'utilizzo di informazioni sul traffico in tempo reale.

Inoltre, l'utilizzo del PMC come hotspot WLAN e un'integrazione ancora maggiore degli smartphone soddisfano davvero tutti i desideri relativi alla connettività.

Tramite l'app Porsche Connect è possibile, tra le varie funzioni, trasmettere destinazioni direttamente dallo smartphone al PCM per avviare il calcolo di un percorso. Con questa app si possono controllare determinate funzioni del veicolo a distanza, tramite smartphone, e richiamare dati come ad esempio il livello di riempimento del serbatoio.

PTM e PSM: un accompagnamento sicuro nelle giornate invernali Tipico di Porsche: maggiore potenza e maggiore dinamica di guida non vanno a scapito dell'attitudine alla quotidianità.

Le proprietà per affrontare l'offroad e l'inverno rimangono completamente intatte. Il Porsche Traction Management e il Porsche Stability Management si scambiano costantemente informazioni tramite il CAN-bus di collegamento, in particolare per raggiungere la massima stabilità di guida e i minimi spazi di frenata. In caso di frenata con ABS, il regolatore della vettura sovraordinato dispone ad esempio l'apertura del giunto longitudinale della trazione integrale.

A rigor di termini, non è possibile separare dinamica di guida e trazione, poiché i passaggi sono fluidi.

Un esempio: solo se una vettura ha una buona trazione, quindi se gli pneumatici non creano uno slittamento eccessivo, si possono trasmettere anche le forze sterzanti. Nel PTM, la trazione integrale attiva è realizzata come sistema Hang-on comandato. La frizione a lamelle a controllo elettronico in esso integrata si occupa della ripartizione della trazione tra l'asse posteriore, permanentemente azionato, e l'asse anteriore, in modo completamente variabile e senza ripartizione di base fissa.

Post correlati

Tramite il monitoraggio continuo dello stato della vettura, è quindi possibile reagire in maniera estremamente rapida a diverse situazioni di guida. Se, ad esempio, in fase di accelerazione le ruote posteriori iniziano a pattinare, un forte intervento della frizione a lamelle sposta la trazione maggiormente in avanti. In curva, viene ripartita alle ruote anteriori soltanto la percentuale di trazione necessaria ad avere una sterzata ottimale.

Fondamentalmente, in situazioni di guida critiche vicine ai limiti della vettura, il PSM agisce in maniera stabilizzante tramite interventi di frenata selettivi. Poiché il sistema è in grado di rilevare l'aumentato slittamento di una singola ruota molto prima del guidatore e di adottare in maniera rapidissima le adeguate contromisure, la stabilità di guida su neve, fango o ghiaccio aumenta considerevolmente.

In questo modo, tutti i SUV di Porsche offrono un'elevatissima sicurezza attiva della guida, senza rinunciare all'agilità tipica di Porsche. In combinazione con il pacchetto Sport Chrono di serie nella Macan Turbo con pacchetto Performance , nella Macan il sistema offre una modalità attivabile separatamente tramite il tasto PSM nella consolle centrale, definita "PSM Sport".

Questa si differenzia chiaramente a livello funzionale dalla modalità normale, e permette ai guidatori con ambizioni sportive, ad esempio in circuito, di mettersi ancor di più alla prova e di testare i limiti della propria Porsche. In confronto al PSM On, questa funzione permette movimenti di imbardata sensibilmente maggiori attorno all'asse verticale e un maggiore slittamento delle ruote motrici. In questo modo, la performance di guida dinamica si fa ancora più percettibile, anche sulla neve.


Articoli popolari: